lunedì 23 maggio 2011

Preghiamo

Inoltre come una preghiera
Non dimentichiamo le facce che tra non molto si dilegueranno inghiottiti dal nulla (specie i politici), ma che hanno procurato tanti danni a questa nazione, compresi  voi e i vostri figli (per chi non conosca il significato di nazione).

Silvio Berlusconi:
indagato puttaniere, evasore e frodatore del fisco.
Cicchitto:
portavoce con trascorsi piduisti nel partito socialista del contumace Craxi. Deceduto.
Larussa:
urlatore e personaggio privo di senso, ex fascista. Violento e intollerante.
Gasparri:
collega di Larussa, inutile alla politica, tollerante ma solo perché vile.
Bondi:
lecca culo all’ennesima potenza, piangina, uomo dimesso sempre in cerca di padrone. Accusato dalla moglie per maltrattamenti. Ex comunista ora fascista e domani chissà, credo mesto portinaio.
Capezzone:
Non ha mai espresso un pensiero politico, il cucù di governo, ha preso anche un cazzotto ma non gli è bastato. Ex radicale libero. Sempre bamboccio.
Iva Zanicchi:
vecchia cantante in pensione, volgare e vistosamente sfatta, molto legata al premier perché da sempre stipendiata dallo stesso. Record di assenteismo all’unione europea, si, questa sfaticata è europarlamentare.
Bossi e la sua combriccola:
Falsi ipocriti hanno preso in giro un sacco di persone con patologie gravi di alcoolismo ma con questo, non certo meritevoli di un comportamento di angherie del genere. Da sempre contro Roma ma da sempre a Roma. Gente che senza la politica avrebbe avuto le pezze al culo, L’ing. Castelli incluso, a questo l’hanno scartato persino nella sua città, ma lui finge di nulla e invece di ritirarsi continua a mungere lo stipendio.
Gerry Scotti:
ex deputato socialista ai tempi di Craxi, assenteista. Deciso a proseguire pari pari, l'opera iniziata da Mike negli anni 50; ha trovato lavoro a canale 5 facendo un sacco di soldi e rendendosi inutile (nonostante il passato da ambizioso politico) e insensibile allo scempio che il suo padrone sta facendo di questa nazione. Avido, non si stanca mai di accumulare danaro finchè puo. Non mollerà mai il suo posto in mediaset. per chi non conoscesse quest'uomo, è quello che ci benedice "in nome di Dio" alla fine della della sua trasmissione quotidiana.
Maria De Filippi:
Si spaccia per benefattrice della gioventù esibendo in tv ogni bassezza possibile. Livello culturale minimo ma sufficiente allo scopo. Inoltre Simona Ventura, la  sua arcata dentale la dice lunga sulla sua fame.
Mike Bongiorno: Trafugato. Poche settimane prima di morire e quindi essere rapito, lanciò un appello a Berlusconi affinchè gli facesse almeno una telefonata. Il premier lo accontentò dopodichè Mike potè morire.
…e tanti tanti altri che in questo ventennio hanno abbassato, ignorato la qualità nella comunicazione, nella politica (indimenticabili tutti i parlamentari che hanno giurato che la prostituta Ruby fosse la nipote di Mbarak), deturpato e derubato la cosa pubblica pensando ai loro vecchi interessi. Vecchia gente che accetta di far strada ai giovani ma solo a quelli con la testa vuota,
faccia tosta e tanta volgarità da esibire.

Nessun commento:

Posta un commento