mercoledì 6 aprile 2011

La copula

Bossi ancora oggi ha farfugliato monosillabando che la Lega avrebbe agguantato il federalismo.
Credo i benefici di tale “successo”siano percepiti da pochi e perlopiù  leghisti che ogni santo giorno sin dalle 8 del mattino, con il gomito della giacca liso dai banconi dei bar sorseggiano amabilmente, come se lo gustassero,  il primo di una interminabile serie di bicchieri di vino (nelle valli bergamasche è un must).
Poiché solo in preda alla peggiore assuefazione etilica si può credere alle balle del vecchio e avvinazzato Bossi.
In realtà gli unici obiettivi raggiunti dalla cirrotica Lega sono stati nell’ordine:
Aver precipitato il sud dell’Italia in un abbandono totale seppellendolo nel pattume.
Aver aumentato a dismisura  il n° degli extracomunitari clandestini nel nostro paese.
Aver paralizzato l’economia persino al nord, contribuendo all'isolamento dell'Italia più produttiva con la declassazione dell’aeroporto di Malpensa che da candidato HUB è retrocesso a poco più di un campo volo.
Aver raccontato un mucchio di cazzate con l’aggravante della continuità.
Aver emesso solo suoni e mai verbalizzato concetti per bocca del maggiore e più rappresentivo esponente del partito.
Aver innalzato il livello di corruzione come mai si era visto in Italia negli ultimi 50 anni.
Aver annullato la credibilità del nostro paese nel mondo e censurato la libera informazione.
Aver votato il maggior numero di leggi anti Costituzionali degli ultimi 65 anni.
Infine aver effettuato una fallimentare missione in Tunisia (terra che ha ospitato il latitante contumace Bettino Craxi), indovinate con chi? Con Stefania Craxi. (memorabile il documento televisivo di questi giorni che immortala l’inconsistente Maroni in compagnia di Stefania Craxi durante la “missione” Tunisina).
Sono in disaccordo con gli anti Berlusconiani in toto, il nano in fin dei conti ha solo il vezzo dello shopping e delinquere ogni tanto ma senza la decennale protezione della Lega sarebbe già in galera.

Nessun commento:

Posta un commento