mercoledì 9 marzo 2011

Ogni Lunedì

Ultimer o mortimer si è reso disponibile, per bocca del suo avvocato e deputato Ghedini (quindi pagato dai cittadini Italiani come anche la procacciatrice assessore regionale Minetti) a presentarsi agli innumerevoli processi aperti a suo carico.
Una vera coglioneria.
La salma si presenterà alle prime 2 o (essendo ottimisti) max 3 udienze ma solo per fare ostruzione alla celebrazione dell’udienza stessa o come suo solito minacciare i Giudici.
Mortimer non accetterà mai di subire lo stesso trattamento di qualsiasi morto di fame (suoi votanti inclusi) che abitano questo paese.
L’annunciata riformona della giustizia già contiene gli argomenti e i cavalli (cavilli sarebbe riduttivo) per salvargli le chiappe.
Mi pare già di vederla la salma, con il cranio decorato di sorriso e capelli percorrere i corridoi del palazzo di giustizia che in occasione del suo passaggio hanno ribattezzato : “il miglio verde”.
Certamente non mancherà di fare baccano e insultare i Giudici che spero l’arrestino una volta per tutte, quindi forte di 4 scarabocchi che Ghedini gli metterà in mano per l’occasione (il canovaccio della Riformona delle giustizia) elencherà tutta una serie di puttanate inesistenti e palesemente incostituzionali previste dalla riforma spacciandole già per le legge.
Uscirà contento di averle cantate, la riformona non si farà mai,  i processi proseguiranno anche senza di lui ed un bel giorno andranno a prelevarlo durante un festino per sbatterlo in galera.
Poi toccherà ai suoi sguatteri corrotti e/o collusi con le mafie.



Nessun commento:

Posta un commento