domenica 16 gennaio 2011

E' APPARSO

Stanco, gonfio, patetico e come dice la mignotta Ruby: “un uomo triste e solo”.
Rivendica pateticamente il diritto alla privacy, ovvero circuire come e quando vuole le minori a casa sua.
Difende il vecchio vizioso Fede e il fascista Lele Mora. Bella coppia, ve li raccomando. Fede noto vizioso giocatore d’azzardo, Mora una specie di viscido fetente.
Non una parola a difesa dei diritti degli operai Fiat. Non una parola a difesa di persone che non abbiano la lingua attaccata al suo pannolone.
Parla di “amicizie e favori” da buon fascista. Non parla di politica, non ne ha mai parlato. Sono 20 anni che blatera di persecuzioni, teoremi senza mai affrontare un discorso politico. Gli Italiani all’asciutto di politica e valori, lo hanno premiato, eletto, come prima di loro fecero molti ignoranti quando elessero alla guida di questo paese Mussolini.
Abbiamo al potere lo specchio della cultura media Italiana.
Un popolo di fessi buoni solo per acquisti da Vanna Marchi.
Berlusconi si è lamentato inoltre che i telefoni dei brocchi e delle prostitute che ospita, fossero sotto controllo.
Naturalmente non gli passa per la testa bacata che se frequentasse persone morigerate,  di cultura non avrebbe questo problema.
Finge di ignorare di essere il presidente del consiglio, il capo di questo paese.
Insomma lui vuole puttane minori e mafiosi a casa sua ma senza pagare dazio (le puttane si però). Ebbene caro presidente non si può fare.
Lei può fare il puttaniere, il mafiosetto, fare festini come le pare e piace ma deve dimettersi dalla carica che cittadini incapaci di intendere e volere le hanno dato.
Insomma non si può.
Inoltre sarei davvero curioso di conoscere la donna che lei dice avere come compagna fissa e partecipe ai suoi festini, forza, ci dica il nome di questo gran pezzo di first lady.

Il prete in carriera Ratzinger dopo aver invocato, ancora oggi,  la fine della persecuzione dei Cristiani, ha dimenticato di condannare il governo Egiziano che oggi ha giustiziato un presunto colpevole degli eccidi perpetrati ai danni dei Cristiani Egiziani.
Non una parola per fermare un omicidio premeditato di stato, non una invocazione al perdono.
Il solito Papocchio arrabattato....ma quanto danno sta facendo questo prete?

Nessun commento:

Posta un commento